vSphere 6.0 – le novità in vSphere Web Client

0
1093

vSphere 6.0 è stato rilasciato con molte nuove funzionalità e miglioramenti rispetto alle precedenti versioni di vSphere. Il vSphere Web client era stato introdotto nella versione 5.1 e in questa release è stato notevolmente migliorato in modo da fornire una miglior User Experience.

Ecco le differenze rilevate rispetto alle precedenti versioni:

  • L’accesso al sistema è stato migliorato ed è 13 volte più veloce.
  • Il click con il tasto destro è stato migliorato ed è 4 volte più veloce. 
  • E’ possible navigare in qualsiasi area con un click
  • L’interfaccia utente è altamente personalizzabile (introdotto il drag and drop)
  • E’ stata velocizzata e migliorata la visualizzazione dei grafici sulle performance
  • Il VMRC è ora integrato e permette operazioni avanzate con le VM

La barra dei Tasks è stata posizionata nella parte bassa

I Tasks sono ora visualizzabili nella parte sottostante dell’interfaccia Web Client permettendo una visualizzazione simile al classico vSphere Client.

vSphere-6.0-Web-Client-Improvements

 

Migliorata la navigazione

Una dei più grandi problemi nelle versioni precedenti di vSphere Web Client era la difficoltà di navigazione nei vari menù. In questa versione è stata introdotto un nuovo menù con apertura in primo piano lasciando fisso il menù primario (quello con le voci Hosts & Clusters, VM and Templates, Storage and networking per intenderci).

vSphere-6.0-Web-Client-Improvements_2

Menù ridisegnato

Il Context menù è stato ridisegnato e reso similare a quello del vSphere Client.

vSphere-6.0-Web-Client-Improvements_3

Performance

Qui di seguito il Compare delle varie utility:

vSphere-6.0-Web-Client-Improvements_4